Agropoli, in rete false liste di contatti. Il sindaco stigmatizza l’accaduto

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ad Agropoli si lavora per ricostruire la catena dei contatti delle 4 persone risultate contagiate dal Coronavirus: al giovane 21enne rientrato da una vacanza da Capri si sono aggiunte infatti  altre tre persone.

Intanto però dal comune fanno sapere che sarebbero in circolazione sulla rete delle liste di nomi non autorizzate. In un post il sindaco Adamo Coppola spiega che le liste non sono ufficiali ma solo appunti preparatori da inviare agli organi competenti, quindi non ancora reali.

 

Il primo cittadino stigmatizza fortemente le chiacchiere che circolano, e che se verrà resa pubblica qualsivoglia lista riconducibile ai casi covid di Agropoli saranno intraprese azioni legali a tutela della privacy di ognuno. “E’ vergognoso – dice Coppola – in momenti così difficili assumere atteggiamenti di questo tipo”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp