Agropoli, imprenditore non versa IVA per 340 mila euro. La Finanza sequestra 3 kg di oro

Denaro contante e 3 chili di monili in oro sono stati sequestrati dalla Finanza nel corso dell’esecuzione di un decreto di sequestro preventivo firmato dal Gip del Tribunale di Vallo della Lucania nei confronti di un imprenditore di Agropoli, per aver omesso di versare IVA per un valore di 343mila euro. I finanzieri hanno posto i sigilli anche ad una villa e a due appartamenti ad Agropoli.

Le attività investigative, coordinate dalla Procura di Vallo, sono scaturite da un accertamento nei confronti di una locale e nota società immobiliare ed hanno riguardato, in particolare, l’omesso versamento dell’IVA per l’anno 2014.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento