Agropoli, due giornate dedicate alla microchippatura dei cani

Dando seguito agli impegni presi qualche giorno fa in occasione di un incontro sul tema del randagismo, l’amministrazione comunale di Agropoli ha promosso una campagna di microchippatura dei cani. I primi due appuntamenti sono il 29 dicembre ae il 16 gennaio: dalle 9 alle 12 i proprietari di cani potranno recarsi presso la sede dell’Agropoli Cilento Servizi in viale Lombardia per effettuare l’inoculazione gratuita, ad opera di veterinari dell’Asl Salerno, dei microchip ai propri cani.

Per il Sindaco Adamo Coppola “è un primo segnale per far comprendere l’impegno pieno per dare una risposta al problema randagismo”. Intanto l’amministrazione si sta muovendo su altri fronti, relativamente alle sterilizzazioni e al canile, allo scopo di restituire dignità ai randagi. A breve si provvederà all’approvazione di un Regolamento comunale per la tutela degli animali.  

 

Lascia un Commento