Agropoli, continua a perseguitare la ex moglie. Arrestato

I carabinieri della Compagnia di Agropoli hanno arrestato un 49enne pregiudicato del posto per non aver rispettato la prescrizione impostagli dal Tribunale di Vallo della Lucania che gli vietava di avvicinarsi all’ex moglie.

Lo scorso anno, l’uomo si era reso responsabile di minacce, molestie e lesioni nei confronti dell’ex consorte, la cui denuncia fece scattare le indagini dei carabinieri e la successiva decisione del giudice di emettere un’ordinanza di divieto di avvicinamento alla persona offesa.

I carabinieri hanno appurato che il 49enne non ha seguito quanto gli è stato imposto. L’uomo, che risultava già sottoposto a misura cautelare per una rapina commessa ad Agropoli nel mese di maggio 2016, è stato nuovamente sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Lascia un Commento