Agropoli, commissariato di Polizia. Già indicata una sede alternativa

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Caso mancanza di sedi per il commissariato di polizia ad Agropoli. Dopo la notizia diffusa dal senatore Franco Castiello che il sottosegretario al Ministero dell’Interno, Carlo Sibilia, avrebbe comunicato nei giorni scorsi che la decisione di aprire ad Agropoli il commissariato di Polizia di Stato troverebbe un ostacolo nella indisponibilità di locali idonei ad ospitarlo, il sindaco del Comune di Agropoli, Adamo Coppola interviene ribadendo che già all’epoca dell’approvazione della delibera per il nuovo commissariato, il 4 aprile scorso, furono indicate due sedi.

La scuola “Mozzillo”, in piazza in Piazza Mediterraneo, quella scartata dal Ministero e la sede della Croce Rossa, in viale Lombardia. Quindi la sede alternativa già fu indicata ed è al vaglio del Ministero. In realtà il comune ha anche già presentato delle controdeduzioni relative alla bocciatura della “Mozzillo”. Alcuni lavori che sono stati operati negli anni sul fiume e quindi nelle adiacenze dell’Istituto, ne hanno mitigato il rischio idrogeologico. La sede è quindi per il sindaco Coppola, pienamente idonea.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp