Attivata all’ospedale di Agropoli un’unità di Chirurgia Vascolare

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Attivata presso l’ospedale di Agropoli un’unità di Chirurgia Vascolare. Si sta avviando un programma di Trapianto di Linfonodi e Chirurgia derivativa dei collettori linfatici per la cura del linfedema primitiva – spiega la responsabile dell’unità, Enza Maria Ottoveggio – un programma per la cura delle lesioni vascolari difficili con le infiltrazioni di cellule staminali per la stimolazione della neoangiogenesi e di innesto di sostituto dermico ed un programma di controllo del dolore vascolare con la neurostimolazione midollare”.

Una novità importante per l’ospedale agropolese dove dal 18 marzo sono in corso altre attività negli ambulatori, e presto potrebbe esserci un ulteriore potenziamento: prima dell’estate, infatti, si partirà con la Chirurgia Endovascolare.  

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento