Agropoli, al via i lavori di recupero e consolidamento all’interno del castello

Un altro tassello, ad Agropoli, nel lavoro di riqualificazione del Castello Angioino Aragonese: questa mattina si è svolta la cerimonia per la posa della prima pietra dei lavori di recupero e risanamento conservativo del maniero, che prevedono la ristrutturazione di due vani del piano terra di Palazzo Sanfelice, costruzione che si trova all’interno del castello, posto sulla sinistra rispetto all’ingresso.

I lavori consentiranno il recupero di un’area di 100 mq che saranno destinati ad eventi e attività pubbliche. L’intervento sarà ultimato entro febbraio 2018. Questa mattina il sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, ha annunciato che l’amministrazione comunale ha candidato a finanziamento, sul fondo di rotazione, l’intera ristrutturazione del castello.  

 

Lascia un Commento