Agropoli: A giugno il collegamento marittimo con Amalfi

Il porto di Agropoli si apre alla divina costa: dal prossimo 13 giugno infatti sarà attiva la linea marittima che collegherà Agropoli e Amalfi, grazie al progetto “Uniamo le costiere”, nato dall’accordo tra il Comune di Agropoli e la Travelmar. Quindi saranno collegati i porti di Agropoli e Amalfi, con la possibilità per i viaggiatori di raggiungere l’isola di Capri o Positano attraverso le coincidenze marittime nel porto amalfitano: ne guadagnerà tutto il Cilento costiero che potrà ospitare turisti provenienti dalla Costiera Amalfitana. Ma si tratta di un servizio importante per il turismo ad Agropoli, soprattutto considerando i problemi legati al Metrò del Mare che già negli ultimi due anni ha visto penalizzato il territorio. Secondo l’assessore al porto e demanio, Massimo La Porta, alla luce dei problemi legati alla viabilità stradale, le vie del mare rappresentano un’alternativa preziosa per la prossima stagione estiva. Il collegamento sarà operativo dal venerdì alla domenica per il periodo dal 13 al 29 giugno e dal primo al 14 settembre. Per luglio e agosto, invece, saranno garantiti collegamenti giornalieri. La partenza da Agropoli è alle ore 8.30 con arrivo ad Amalfi alle ore 10.00 (ritorno alle ore 17.00 e arrivo ad Agropoli alle ore 18.30). Previste coincidenze con Capri e Positano e la possibilità di escursioni alle spiagge e alla Grotta dello Smeraldo o di raggiungere, con servizio bus, Ravello.

Lascia un Commento