Agromafie, Salerno ai primi posti. Il commento di Vittorio Sangiorgio (Coldiretti Salerno)

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Fenomeno Agromafie in crescita. La provincia di Salerno è tra le prime in Italia posizionandosi al 14esimo posto per presenza della criminalità in agricoltura e indotto.

 

Ieri, a Roma alla presenza del procuratore Caselli e di alcuni rappresentanti del governo, la Coldiretti ha presentato il quinto Rapporto Agromafie, Eurispes e Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare.

Tra le province italiane più colpite, oltre a quella salernitana, ci sono Reggio Calabria, Genova, Verona, Palermo, Napoli e Caserta. L’agricoltura è il settore in provincia di Salerno che ha visto la maggiore crescita di occupati, con circa il 12% in più.

A Radio Alfa questa mattina abbiamo fatto il punto e una riflessione con il presidente provinciale di Coldiretti Salerno, Vittorio Sangiorno. 

Riascolta l’intervista realizzata da Pino D’Elia
Sangiorgio su Agromafie

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento