Agro Nocerino, scoperta bancarotta fraudolenta. Sequestro da 2 milioni di euro

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

La Guardia di Finanza di Salerno ha eseguito a Scafati, Pagani e Poggiomarino (NA) un’ordinanza dispositiva della misura cautelare dell’obbligo di dimora nei confronti di quattro persone ritenute a vario titolo responsabili di bancarotta fraudolenta e sottrazione di pagamento delle imposte. 
Le indagini hanno permesso di far luce sulle reali cause dei fallimenti dichiarati nel 2016 e nel 2017 di due società scafatesi dedite alla produzione e commercializzazione di articoli di cartotecnica. In particolare è emerso che i principali indagati, con l’ausilio di persone estranee anche alla famiglia, hanno distratto fondi dalle imprese poi dichiarate fallite, causandone il dissesto. E’ stata scoperta anche una fusione, apparentemente senza motivazione economica che riguardava una delle aziende, fortemente indebitate. In un caso, i finanzieri hanno accertato un’operazione di cessione di quote societarie, rivelatasi poi del tutto simulata perchè strumentale alla fusione. 
In un altro caso, è stato accertato che i beni aziendali continuavano ad essere gestiti dalle stesse persone fisiche e ad essere utilizzati per la stessa attività imprenditoriale fallita. Le cessioni a terzi, poi, erano una copertura per sottrarre le attrezzature a magazzino alle richieste dei creditori. 
Oltre all’obbligo di dimora, è stato notificato un decreto di sequestro preventivo per equivalente per un valore superiore a 2 milioni di euro e il divieto di esercitare attività d’impresa per otto mesi. 

 

 
Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp