“Agricoltura sociale e solidale”, progetto di integrazione a Torre Orsaia. Le interviste

E’ stato presentato ieri a Torre Orsaia il progetto “Agricoltura sociale e solidale” promosso dal S.I.R. (Struttura Intermedia Residenziale) di Castelruggero con UNSICOOP.

Nel progetto i pazienti lavorano la terra ed esportano ciò che hanno prodotto. Dunque, non più chiusura, bensì lavoro, produttività ed apertura all’esterno alle varie attività.

Ascolta la referente del S.I.R. Caterina Speranza e il presidente UNSICOOP, Antonio Fronzuti

Speranza e Fronzuti

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento