Agricoltura e allevamento in Campania, nuovi bandi Psr per 19,5 milioni di euro

Via libera dalla Regione Campania ai nuovi bandi PSR per l’attuazione di alcune tipologie d’intervento pari ad un importo complessivo di 19 milioni e mezzo di euro.

In particolare, vengono stanziati 7 milioni di euro a favore delle aziende zootecniche che effettuano investimenti per ridurre le emissioni gassose.

L’obiettivo è contrastare le emissioni di inquinanti azotati, ammoniaca e gas serra che si generano nel corso delle differenti fasi produttive, in particolare nell’ambito della gestione degli effluenti di allevamenti e loro assimilati, della distribuzione dei reflui sui terreni coltivati e dell’utilizzo di digestato derivante da impianti a biogas.

Il bando della Regione Campania poi mette a disposizione gli 12,5 milioni di euro per gli investimenti aziendali che puntano a razionalizzare e ridurre i consumi idrici in agricoltura migliorando l’efficienza dell’uso dell’acqua.

Sono finanziabili solo gli interventi che prevedono contestualmente l’introduzione di nuovi prodotti o nuove tecnologie e la riduzione dei fabbisogni idrici per i processi produttivi.

Il termine ultimo per il rilascio delle domande di sostegno sul Portale SIAN per entrambe le tipologie è il 6 agosto prossimo alle ore 16:00.

Lascia un Commento