Agnone (SA) – Omicidio Vassallo, si cerca in mare la pistola utilizzata dal killer

Ricerche sono in corso da qualche ora nelle acque antistanti San Nicola a Mare, una frazione del comune di Agnone nel Cilento. I sommozzatori dei Carabinieri assieme ai colleghi del reparto operativo del comando provinciale di Salerno ed i carabinieri del Ros stanno cercando una pistola, una calibro 9 per 21, probabilmente quella utilizzata dall’assassino per uccidere il sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, il 5 settembre scorso. Dagli elementi investigativi emersi negli ultimi giorni, potrebbe essere stata gettata dall’assassino nelle acque antistanti la località del comune di Agnone che dista pochi chilometri da Acciaroli.

Lascia un Commento