Aggressioni in Sanità, la proposta di Tomasco (Nursind) “servizio civile in ospedale”

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Torniamo ad occuparci del tema delle aggressioni in Sanità dopo l’ultimo episodio verificatosi all’ospedale Ruggi di Salerno dove alcuni familiari di un paziente, deceduto in corsia, hanno reagito scagliandosi contro il personale sanitario che aveva assistito il paziente. Ma altri casi di aggressioni, anche solo per la poca pazienza nell’attesa del proprio turno prima di una visita, si sono verificati in altri ospedali campani nell’ultima settimana.

Biagio Tomasco, segretario Nursind (Sindacato delle Professioni Infermieristiche), lancia una proposta singolare: un periodo di servizio civile in ospedale per chi si rende responsabile di aggressioni. 

Ascolta l’intervista
Tomasco su aggressioni in Sanità

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp