Aggressione al personale delle ambulanze Humanitas. Il commento del presidente Schiavone

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ambulanze e personale sanitario dell’Humanitas di Salerno ancora nel mirino dei delinquenti.

Dopo le volgarità disegnate su un’ambulanza nei giorni scorsi, ieri mattina l’aggressione al personale sanitario intervenuto sul lungomare di Salerno per soccorrere un uomo che aveva accusato un malore. All’autista è stato sferrato un pugno e minacciato da un’altra persone se non avesse portato subito l’amico in ospedale. Come se non bastasse, ieri sera l’ennesima aggressione ad Eboli, in via Vittorio Veneto, dove i sanitari del 118 erano giunti per sedare una rissa ma qui sono stati aggrediti da altre persone che avrebbero voluto impedire i soccorsi danneggiando anche lo sportello posteriore dell’ambulanza. 

Coinvolti nella rissa, un 37enne accoltellato al torace, alla coscia e alla tibia, operato d’urgenza e un’altra persona che non è in gravi condizioni. Il sindaco di Eboli, Cariello, ha ribadito “tolleranza zero verso i delinquenti”.

 

Sulle aggressioni al personale Humanitas ascolta il presidente Roberto Schiavone
Schiavone su aggressioni Humanitas

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp