Aggredito a Gragnano il portiere dell’Atletico Vitalica di Sarno. Partita sospesa

E’ amareggiato mister Mario Marra dell’Atletico Vitalica di Sarno dopo quanto accaduto ieri quando il match in trasferta a Gragnano contro  il Vamos Company Gragnano è stato sospeso a causa dell’aggressione subita da Raffaele Cesarano, portiere della squadra salernitana.

“C’è tristezza per essere stati coinvolti, nostro malgrado, in una brutta pagina di sport” così ha commentato mister Marra.  

L’aggressione è avvenuta dieci minuti prima della fine della partita al culmine di un battibecco dopo il gol del 2-4 per l’Atletico Vitalica di Sarno.

Lascia un Commento