Aggredito e derubato di 1600 euro in pieno centro a Salerno

E’ stato aggredito prima verbalmente poi con pugni e un paio di calci che lo hanno fatto cadere a terra quindi è stato derubato della somma che aveva con sé pari a circa 1600 euro oltre che dei documenti tra cui il permesso di soggiorno.

E’ successo sabato sera a Salerno, in via Staibano, in pieno centro.

Vittima un uomo aggredito da tre malviventi che poi sono fuggiti via. Sul posto due pattuglie dei Carabinieri che ora indagano per risalire all’identità dei tre e un’autombulanza che ha soccorso il malcapitato.

Lascia un Commento