Aggredisce e maltratta madre e fratello minore, arrestato 22enne a Salerno

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Maltrattava la madre e il fratello minore. Per questi motivi un 22enne di Salerno è stato arrestato ieri dalla Polizia nel quartiere Pastena dopo la richiesta di intervento da parte della donna aggredita dal figlio e già vittima di violenza di genere.

I poliziotti, entrati in casa per sedare la lite, hanno accertato che il 22enne aveva avuto poco prima una violenta discussione, per futili motivi, con il fratello minore. Aveva quindi danneggiato il televisore con un pugno e, sempre con un pugno, aveva colpito la porta d’ingresso dell’appartamento in cui vive con i familiari, danneggiandola.

Nonostante la presenza dei poliziotti, il 22enne ha continuato nel suo atteggiamento violento minacciando di morte sia la madre che il fratello. E’ stato quindi arrestato e rinchiuso nel carcere di Fuorni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

 
Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp