Aggredisce due persone brandendo un’ascia, denunciato 36enne di Angri

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

E’ stato denunciato un 36enne di Angri per la sanguinosa aggressione avvenuta lunedì pomeriggio, tra le 18 e le 19, nella città dell’Agro nocerino.

 

L’uomo denunciato per lesioni dai carabinieri sarebbe responsabile di due aggressioni distinte avvenute in via Monte Taccaro e in Piazza San Giovanni. In entrambe le circostanze il 36enne avrebbe agito brandendo un’ascia ma solo in un caso è riuscito a colpire la vittima che ha riportato lesioni ad un arto superiore e al capo ma, fortunatamente, non è in pericolo di vita.

Dalle indagini avviate dai carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, è emerso che l’uomo non avrebbe nessun rapporto con le due vittime. Si tratterebbe, dunque, di due gesti immotivati. I militari nel giro di poche ore sono riusciti a risalire al 36enne, già noto alle forze dell’ordine.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento