Aggredisce coppietta in auto, bloccato 52enne salernitano a Sant’Elpidio a Mare

Un pregiudicato salernitano di 52 anni, ma residente a Fermo nelle Marche da diversi anni, è stato bloccato e denunciato dai carabinieri a Sant’Elpidio a Mare poiché, sotto l’effetto dell’alcol, ha aggredito una coppia di fidanzati che si era appartata in auto in cerca di intimità.

Il fatto è accaduto a Sant’Elpidio a Mare.

L’aggressore ha infatti scambiato la donna per la sua ex-fidanzata. Armato di coltelli ha quindi minacciato di ucciderla.

Il peggio è stato evitato grazie all’immediato intervento dei carabinieri che hanno disarmato l’uomo riportandolo alla calma senza ulteriori conseguenze, sequestrandogli tre coltelli da cucina di cui uno di 33 cm, nascosti nella propria auto.

Lascia un Commento