AFGHANISTAN – Attentato a soldati italiani, uno dei feriti è salernitano

C’è anche un militare della provincia di Salerno fra i quattro italiani feriti nell’attentato di ieri in Afghanistan dove ha perso la vita il tenente degli Alpini Massimo Ranzani, di 37 anni. Il salernitano è il caporalmaggiore scelto Giovanni Califano, 28 anni, del V Reggimento Alpini di stanza a Vipiteno, originario di Roccapiemonte. Il militare sarebbe ferito ad un piede e alla schiena ma non è in pericolo di vita. Ieri ha telefonato ai familiari rassicurandoli sulle condizioni di salute.

Lascia un Commento