Aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi, il Tar di Salerno annulla il decreto di Via

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il Tar di Salerno ha annullato il decreto di Via (valutazione impatto ambientale) dell’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi.

Accogliendo il ricorso presentato da un gruppo di cittadini, i giudici del tribunale amministrativo hanno annullato sia il decreto del Ministero dell’Ambiente che sanciva la compatibilità ambientale del Masterplan, sia l’intesa siglata tra Regione e Ministero dei Trasporti che sanciva la compatibilità Urbanistica.

“Secondo il Tar il masterplan non avrebbe contenuti informativi e di dettaglio sufficienti per consentire al Ministero dell’Ambiente una valutazione complessiva” così hanno spiegato i legali. Una decisione che, per ora, blocca l’opera in quanto la Valutazione di Impatto Ambientale è precondizione per qualsiasi autorizzazione.

La decisione potrà essere impugnata al Consiglio di Stato nei prossimi tre mesi, salvo la notifica della sentenza che potrebbe accorciare i tempi per l’appello.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp