Aeroporto di Salerno, Antonio Ilardi si dimette da amministratore delegato

Antonio Ilardi si è dimesso da amministratore delegato di Aeroporto di Salerno spa, la società che gestisce lo scalo salernitano.

La decisione arriva all’indomani delle dichiarazioni del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che sottolineava la necessità, per il futuro dello scalo salernitano, di entrare sotto il controllo della Gesac.

Non stavo lavorando per questo scenario – ha affermato Ilardi alla redazione de Il Mattino – so che i soci sono liberi di proporre ciò che pensano sia meglio per il futuro dell’aeroporto, ma questo scenario di integrazione con la Gesac ribadito nelle ultime ore non si sposa con quanto fatto da me fino ad ora per l’aeroporto”.

Nel frattempo è arrivata anche la sentenza del Tar che accelera il processo di privatizzazione bocciando il ricorso della società.

Nei primi tre mesi del 2017 dallo scalo salernitano sono transitati 386 passeggeri tra  aerei di aviazione generale e due charter. In media ogni giorno sulla pista del Costa d’Amalfi ci sono stati almeno 4 aerei passeggeri.

Lascia un Commento