Aeroporto, Barbieri (Gesac): il Costa d’Amalfi si può fare subito

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

“Il secondo aeroporto in Campania si può fare anche subito. Crescerebbe il secondo aeroporto a Pontecagnano e crescerà con equilibrio anche Capodichino”.

Lo ha detto Roberto Barbieri, amministratore delegato di Gesac, la società che gestisce lo scalo di Napoli e gestirà anche il Costa d’Amalfi, secondo scalo campano, di fatto situato a Pontecagnano .

 

“Napoli, ha spiegato Barbieri , è cresciuta tanto. Per il bene dell’intera Campania, se c’è un decentramento ci sono anche delle opportunità seguendo una una crescita non solo baricentrata su Napoli ma anche sul sud della Campania, dove c’è un’area di riferimento importante che comprende il Cilento, la Costiera Amalfitana, la Basilicata e il nord della Calabria. Il decentramento può essere una cosa opportuna e Gesac con sua professionalità e le sue capacità tecniche è pronta a fare la sua parte”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp