Ad Ottati i cinghiali danneggiano alcune auto in sosta

Ad Ottati si registrano ancora danni causati dai cinghiali.

Nei giorni scorsi alcuni ungulati, camminando su un tratto sovrastante il parcheggio di via XXIV maggio, hanno causato il crollo di alcuni massi che sono finiti sulle auto sottostanti.

Il sindaco Eduardo Doddato ha invitato i cittadini ad non utilizzare l’area per la sosta delle auto. Già lo scorso anno, a seguito delle lamentele degli agricoltori e la discesa in campo di Coldiretti, il rpimo cittadino aveva emanato un’ordinanza autorizzando la caccia, nonostante i divieti del Parco del Cilento, per 45 giorni.

 

Lascia un Commento