Ad Albanella al via restyling della rete idrica comunale

Sono stati affidati lavori per un ammontare di circa 8 milioni di euro per poter rifare la rete idrica comunale ad Albanella.

A darne notizia è l’assessore ai lavori pubblici Pasquale Mirarchi spiegando che sono 10  in tutto le ditte che hanno risposto al bando di gara.

I lavori, finanziati dall’Unione europea, sono stati affidati ad un'associazione temporanea di imprese che ha presentato l'offerta migliore. Il bando di gara era stato pubblicato lo scorso mese di maggio. I lavori che inizieranno entro 35 giorni, dovranno essere completati tassativamente entro il prossimo 31 dicembre, pena la perdita del finanziamento da parte della Comunità europea.

La finalità dei lavori, oltre a quella di servire anche le zone del territorio di Albanella ancora non raggiunte in modo adeguato, è anche quella di eliminare o ridurre al minimo le dispersioni di acqua potabile.

Lascia un Commento