Acerno, il Soccorso Alpino e Speleologico salva anziana precipitata mentre raccoglieva origano

Il soccorso alpino e speleologico della Campania ha da poco concluso un intervento in aiuto di una signora salernitana di 75 anni. L’anziana è scivolata mentre si trovava alla ricerca di origano in un castagneto lungo la SP164 a poca distanza da Acerno.

Il trauma riportato in seguito alla caduta le ha fatto perdere la sua autonomia ed e’ stato pertanto allertato il 118. La Centrale Operativa 118 Salerno, visto il luogo impervio, una sorta di vallata in cui l’anziana è precipitata, ha girato l’allarme al Soccorso Alpino e Speleologico della Campania prontamente intervenuto con una squadra di Tecnici che erano in addestramento alle Ripe della Falconara sul monte Terminio e con altri operatori provenienti da Giffoni ed Olevano. La signora è stata raggiunta dai soccorritori, stabilizzata, adagiata su una speciale barella per soccorso in ambiente ostile in dotazione alla struttura e, a spalla, trasportata a valle per consegnarla alle cure dei sanitari del 118.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento