Acerno, domani la restituzione dell’oro di San Donato rubato a settembre

Sarà restituito domani, in occasione della festa patronale di Acerno, l’oro di San Donato che era stato rubato a settembre dello scorso anno.

Alle 11 presso la Chiesa Madre di Acerno avrà luogo la cerimonia di riconsegna, alla presenza del vescovo di Salerno-Campagna-Acerno monsignor Luigi Moretti, del sindaco Massimiliano Cuozzo e del Capitano Giampaolo Brasili Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli.

Il recupero del tesoro trafugato è stato possibile grazie ad una articolata attività di indagine dei carabinieri che ha permesso di acquisire elementi di colpevolezza nei confronti di 29 persone che facevano parte di un’organizzazione criminale del napoletano. L’organizzazione ricettava beni d’arte provenienti da luoghi di culto e istituti religiosi dell’intero territorio nazionale.  

Lascia un Commento