Acerno, aggressione contro il bus della squadra di calcio Corno d’Oro di Eboli

Forte spavento ieri pomeriggio ad Acerno per la squadra di calcio del Corno d’oro di Eboli.

Il pullman con a bordo i calciatori ebolitani che militano nel campionato di terza categoria è stato colpito da alcuni colpi esplosi da una pistola ad aria compressa che hanno infranto i finestrini del mezzo.

Nessuno è rimasto ferito e la partita contro l’Acerno si è giocata regolarmente. Indagano le forze dell’ordine per risalire all’identità dei responsabili del gesto.

Lascia un Commento