Accoltellamento a Salerno, resta in carcere l’infermiere

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Resta in carcere Giuseppe Ingenito, l’uomo che a Pasquetta ha accoltellato Emilia, la 38enne rumena sua ex amante.

Il gip Maria Zambrano ha accolto la richiesta di convalida del pm Roberto Penna in quanto l’uomo è ritenuto pericoloso, anche perché in passato era già stato condannato per per stalking ad un anno di reclusione.

 

Intanto dal carcere di Fuorni dove si trova dopo l’arresto, Ingenito ha dichiarato di non avere intenzione di ferire la donna, provando anche a negare di averla accoltellata.

Ma c’è anche un video amatoriale che ritrae i due mentre litigano, prima del ferimento della 38enne.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp