A3 – Incidente. Era sotto l’effetto dell’alcol il condudente del SUV

Guidava sotto l’effetto dell’alcool il conducente del Suv, un ebolitano, che ieri mattina sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria ha tamponato nei pressi dello svincolo di Montecorvino, in direzione Sud, la Fiat 600 con a bordo Gianluca Buonocore, 16 anni di Tramonti, e lo zio, Salvatore Buonocore, 50 anni di Maiori, entrambi deceduti nell’impatto. Il padre del ragazzo, Gerardo Buonocore, che guidava l’utilitaria è rimasto ferito. Per estrarre i corpi delle due vittime dalle lamiere contorte dell’auto è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

La tragedia ha scosso l’intera costiera amalfitana e il paese di Sant’Egidio del Monte Albino nella cui locale squadra di calcio gioca il fratello 17enne di Gianluca. La famiglia Buonocore, originaria di Tramonti,  si è trasferita nel paese dell’Agro-nocerino e, in segno di lutto, i candidati a sindaco hanno sospeso i comizi elettorali.

Lascia un Commento