A Vallo della Lucania la riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Decise misure a contrasto dei furti

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Si è tenuta ieri, presso la Sala Consiliare del Comune di Vallo della Lucania, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Erano presenti, oltre al prefetto Francesco Esposito, il questore di Salerno, Conticchio, e i Comandanti Provinciali di Carabinieri e Guardia di Finanza. Presenti anche i sindaci di alcuni comuni cilentani.

Il Comitato è stato organizzato a seguito di richieste di alcuni amministratori locali dopo che alcune zone del territorio cilentano sono state interessate da un’ondata di furti in abitazione che ha causato una sensazione di insicurezza e preoccupazione tra i cittadini residenti. Dall’analisi dei reati emerge che l’aumento dei furti interessa solo alcuni territori ed è riferito alle ultime settimane, mentre la tendenza complessiva indica una situazione generale in linea con gli ultimi anni.

Check il primo local market online

Tra le misure adottate per contrastare il fenomeno dei furti è stata prevista un’intensificazione dei servizi di controllo coordinato, orientando le risorse territoriali delle Forze di Polizia nei luoghi e negli orari più esposti a rischio. È stata attivata, a decorrere da oggi stesso, d’intesa tra Arma dei Carabinieri e Prefettura, una Squadra di Intervento Operativo specializzata nel controllo del territorio e nel contrasto di forme organizzate di criminalità predatoria. Saranno predisposti periodici servizi straordinari congiunti a livello interforze, con il coordinamento tecnico-operativo della Questura. È anche stata richiamata l’attenzione dei Sindaci sulla possibilità di sottoscrivere il “Protocollo d’Intesa per l’istituzione del controllo del vicinato”. È stato, inoltre, affrontato il tema della videosorveglianza, da programmare in ambiti sovracomunali.

Unisciti gratis al canale WhatsApp e Telegram di Radio Alfa, per ricevere le nostre notizie in tempo reale. Ci trovi anche su Google News.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookInstagram, X e YouTube.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

 

Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia

Lascia un Commento