A Tramonti scritte inneggianti alle Brigate Rosse

Scritte inneggianti alle Brigate Rosse, compresa la stella a cinque punte, sono apparse in questi giorni sui muri di Tramonti. I messaggi intimidatori, realizzati con bombolette spray di colore rosso, come riferisce il Vescovado, sono indirizzati a politici nazionali e locali. Nella località di  Campinola dove le scritte sono apparse risiede l’assessore comunale Assunta Siani.

Il fatto è stato denunciato ai Carabinieri della locale stazione che hanno avviato le indagini. Ma ci sarebbero già alcuni sospetti e chiari indizi sull’identità della persona che ha realizzato le scritte minacciose.

Intanto l’assessore Siani ha ricevuto la solidarietà dei colleghi della giunta e di diversi concittadini.

Lascia un Commento