A Torre Orsaia arrivano le panchine letterarie. Intervista al sindaco Vicino

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Anche sul territorio salernitano arrivano le PANCHINE LETTERARIE. Oggi a Torre Orsaia installate le prime due panchine nella Piazza Lorenzo Padulo. 

 

Le panchine letterarie sono vere e proprie installazioni artistiche, disegnate e colorate da decoratori professionisti, Oltre a svolgere la funzione per la quale sono progettate, le panchine offriranno ai residenti ed ai visitatori un vero e proprio viaggio nella letteratura con l’obiettivo di far conoscere gli scrittori e i loro luoghi di ispirazione.

Le opere a cui le panchine sono ispirate sono “La Luna ed i falò” di Cesare Pavese con la celebre frase sul “paese” (sul senso del “ritorno a casa”, alle proprie origini) ed “Il Piccolo Principe” di Antoine De Saint-Exupery, che ci invita a non farci ingannare dalle apparenze e dare importanza alle piccole cose.

Le panchine sono le prime di una serie che saranno realizzate nei prossimi mesi con la collaborazione delle scuole, delle associazioni e dei cittadini che potranno segnalare autori e testi che creino una “suggestione letteraria”.

Ne abbiamo parlato con il sindaco di Torre Orsaia, Pietro Vicino

Il file audio (podcast) di questa notizia è scaduto. Qualora vorresti riascoltarlo, puoi inviare una richiesta comunicando il tuo Nome e la tua Email.


Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sulla privacy

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento