A Santa Marina in arrivo gli orti sociali

Allo scopo di incentivare l’imprenditoria giovanile agricola e zootecnica, anche il comune di Santa Marina ha deciso di avviare un programma per realizzare gli “orti sociali” nel proprio territorio.

Il progetto coinvolgerà i cittadini residenti a Santa Marina, che non abbiano superato il 40esimo anno di età e che siano in grado di provvedere alla coltivazione dell'orto assegnato anche con l’aiuto di un familiare. Gli orti saranno assegnati a chi non detiene alcun altro terreno coltivabile pubblico o privato.

L’estensione dei lotti potrà variare da 400 a 500 mq per un canone di locazione annua di 100 euro per ogni singolo lotto.

L'assegnazione potrà avvenire in forma singola o associata, e saranno preferiti i richiedenti con reddito inferiore dall'attestazione ISEE.

Le domande posso essere presentate presso l'ufficio protocollo del comune, oppure spedite a mezzo di raccomandata a.r. o tramite posta elettronica certificata. Tutte le informazioni si trovano sul sito del comune di Santa Marina.

Lascia un Commento