A San Valentino Torio pedofilo incastrato dalle telecamere di videosorveglianza

Le riprese dell’impianto di videosorveglianza del Comune di San Valentino Torio sono state essenziali per incastrare un uomo che avrebbe adescato una bambina.

Il fatto risalirebbe a qualche giorno fa, il presunto pedofilo sarebbe un 35enne paganese che avrebbe richiamato l’attenzione di una ragazzina di 10 anni nel centro di San Valentino Torio e quando la piccola si è avvicinata all’auto le avrebbe mostrato i genitali. La ragazzina é subito scappata.

Le indagini sono state svolte dai carabinieri in collaborazione con la Polizia Municipale.

A riferire di questo particolare delle indagini è l’amministrazione comunale di San Valentino che ha investito nei mesi scorsi sulla videosorveglianza installando 16 telecamere.

Oltre al pedofilo le immagini registrate dagli occhi elettronici hanno permesso di smascherare anche ladri d’auto e di poter ricostruire le dinamiche di alcuni incidenti stradali.

Lascia un Commento