A Roccadaspide i cittadini adottano un bene della comunita’ e ne curano la manutenzione

A Roccadaspide ha preso il via nei giorni scorsi un’iniziativa davvero singolare che ha lo scopo di coinvolgere attivamente i cittadini nella gestione e nella manutenzione del patrimonio pubblico, per salvaguardarlo e mantenerlo in buono stato.

In pratica i cittadini potranno “adottare” un bene del comune e curarne la manutenzione ordinaria.

'Adotta una fontana’, ‘Adotta un parco giochi’ e ‘Adotta una fioriera, aiuola, giardino’ sono i progetti avviati dal comune.

Possono partecipare soggetti pubblici o privati, organizzazioni, associazioni di volontariato, aziende e operatori economici e commerciali.

L’affidamento avviene attraverso il bando emanato dal comune nel quale sono indicati i termini e i vincoli per la partecipazione. La durata dell’affido non potrà essere superiore a tre anni, ma alla scadenza sarà poi possibile rinnovarla. Chi avrà in gestione una delle aree potrà anche affiggere una cartellonistica pubblicitaria indicante da chi è curata la manutenzione.

Le domande per partecipare andranno inoltrate al comune entro le ore 12 del 10 ottobre.

Lascia un Commento