A Ravello truffano un anziano. Bloccati dai carabinieri e denunciati

Ancora truffe ai danni degli anziani. Due uomini di 45 e 20 di Napoli sono stati denunciati dai carabinieri per aver truffato un pensionato a Ravello. Uno dei due ha contattato  telefonicamente l’anziano fingendosi il nipote e lo ha convinto che da lì a poco sarebbe giunto a casa un corriere a cui avrebbe dovuto pagare oltre 1000 euro per l’acquisto di un PC da parte del nipote. L’anziano, raggirato, ha creduto a quelle parole e poco dopo ha consegnato 1200 euro ad uno dei due truffatori giunto a casa sua spacciatosi per corriere.

Solo dopo ha chiamato il nipote per verificare l’acquisto ed ha capito di essere stato vittima di una truffa. L’anziano ha raccontato tutto ai carabinieri che hanno bloccato i due truffatori poco dopo un altro tentato colpo a Maiori ai danni di un’anziana.

I due sono stati portati in caserma e denunciati. La somma in loro possesso, 1200 euro è stata restituita all’anziano truffato.

Lascia un Commento