A Ravello scuole accorpate in un unico edificio. Ma ancora non è pronto

Quasi tutti i comuni della provincia di Salerno in questi giorni sono al lavoro per garantire i dovuti controlli alla sicurezza delle scuole. Amministrazione a lavoro anche a Ravello, dove si spera che i necessari interventi possano terminare per il 15 settembre, data di riapertura delle scuole. Intanto la nuova amministrazione comunale, retta da Salvatore Di Martino, ha deciso di accorpare la scuola dell'infanzia, la primaria e la secondaria di primo grado presso l'edificio scolastico di via Roma appena ristrutturato. La scelta è dettata dal fatto che accorpando le tre scuole si potrà ottenere un risparmio sull’affitto di 50mila euro all’anno. Tuttavia sembra che l’edificio non sia ancora pronto ad ospitare gli alunni.

Lascia un Commento