A Postiglione la “Giornata Nazionale dei Borghi Autentici Italiani” il 30 settembre

Nell’Anno Nazionale del Cibo Italiano, proclamato per il 2018 dal MiBact e Mipaaf per valorizzare il grandissimo patrimonio enogastronomico italiano e il suo legame profondo con la storia e le tradizioni dei nostri territori, il 30 settembre a Postiglione, dalle 11, nel Castello medievale Giovanni Da Procida, l’Associazione Borghi Autentici d’Italia ha lanciato il progetto speciale “Comunità del cibo buono e autentico”, rivolto alle comunità e ai territori.

L’obiettivo è di sviluppare il tema del cibo e del saper fare locale, quale risorsa e strumento per rinforzare una strategia integrata per lo sviluppo locale sostenibile.

Domenica prossima a Postiglione, i sindaci, del comprensorio degli Alburni, dei comuni di Aquara, Bellosguardo, Castelcivita, Controne, Corleto Monforte, Ottati, Petina, Sant’Angelo a Fasanella, Serre e Sicignano Degli Alburni prepareranno un proprio piatto tipico, nel rispetto dell’autenticità delle materie prime e della tradizione locale,  con la finalità di valorizzare e promuovere le tradizioni enogastronomiche. Al termine della preparazione, una giuria voterà il “Piatto del Borgo degli Alburni 2018”.

Per l’occasione, sarà allestita una mostra fotografica a cura dell’associazione Arci Postiglione, dei prodotti del territorio e un mercatino a Km zero.

Lascia un Commento