A Pontecagnano contro la crisi economica e la chiusura di negozi, parte ‘spendi, gratta e vinci’

Trenta attività coinvolte, novemila biglietti distribuiti, quattordici imprese a supporto e tantissimi premi in palio.

Sono i numeri da record dell’iniziativa “Spendi, gratta e vinci” messa in campo dalla Confcommercio e dal centro commerciale naturale di Pontecagnano. Un escamotage per evitare la desertificazione e spingere i cittadini a fare la spesa nei negozi della proprio città. 
Il progetto prende il via da oggi.

 

Marco de Simone ne ha parlato con il delegato Confcommercio di Pontecagnamo, Paolo Ferro 
 

Riascolta l'intervista

Ferro su iniziativa Gratta e Vinci a Pontecagnano

Lascia un Commento