A Piaggine un prestito a tasso zero al CONI per ristrutturare la palestra comunale

Una richiesta per un prestito a tasso zero al Credito Sportivo del CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) per riqualificare la palestra e renderla fruibile a tutti. E’ l’iniziativa messa in campo dall’amministrazione comunale di Piaggine guidata dal sindaco Guglielmo Vairo.

Gli interventi di adeguamento, ristrutturazione ed eliminazione delle barriere architettoniche interessano la palestra di via Sayalonga. Nello specifico è previsto il rifacimento del manto di copertura, l’intonacatura, il parquet, le pannellature metalliche, la tinteggiatura, la sistemazione degli impianti elettrici, le porte esterne e i drenaggi.

Il comune di Piaggine ha già approvato il progetto dei lavori che richiede una spesa di circa 150mila euro.

Il Coni ha già dato parere positivo sulla alla fattibilità tecnica degli interventi previsti.

Lascia un Commento