A Pagani una scritta offensiva sotto la lapide del tenente Pittoni

Sdegno e rabbia ha suscitato il gesto di sconosciuti ai danni della memoria del tenente dei carabinieri Marco Pittoni.

A Pagani sotto la lapide dell’ufficiale ucciso il 6 giugno 2008, durante un tentativo di rapina, è stata trovata la scritta “Vi sta bene”.

Su quanto accaduto indagano i carabinieri, che stanno cercando di capire se si sia trattato di una bravata oppure di un messaggio rivolto contro le forze dell’ordine.

Al vaglio degli inquirenti le immagini del sistema di video-sorveglianza presenti nella zona.

Lascia un Commento