A Nocera Inferiore il primo Ambulatorio Sociale Infermieristico della provincia di Salerno

Inaugurato questa mattina a Nocera Inferiore il primo Ambulatorio Sociale Infermieristico della provincia di Salerno.

Il taglio del nastro è avvenuto in via Fucilari per iniziativa della Cisl e dell’Associazione Anteas di Salerno. Sarà gestito da volontari infermieri professionali, iscritti all’Organizzazione e da volontari dell’Associazione.  

Presso l’ambulatorio, affiancato da un centro di ascolto rivolto alle persone che vivono le difficoltà in solitudine, sarà possibile usufruire di alcune prestazioni sanitarie di base come la misurazione della pressione arteriosa, la determinazione della glicemia, iniezioni intramuscolari e sottocutanee, piccole medicazioni e prenotazioni di prestazioni specialistiche presso l’ASL Salerno. 

Il servizio sarà completamente gratuito a partire da lunedì 14 novembre e per tre giorni a settimana. Nelle mattine di lunedì, mercoledì e venerdì.

 

A Radio Alfa abbiamo parlato di questa bella e lodevole iniziativa con il segretario generale della Cisl Salernitana, Matteo Buono.

Riascolta l'intervista QUI

Matteo Buono su Primo Ambulatorio Sociale Infermieristico

Lascia un Commento