A LETTO ALLA RADIO, EVA GERACE

Nuovo appuntamento con "Letto alla Radio", in onda oggi alle 18.45 su Radio Alfa. Il libro di cui ci parlerà Annavelia Salerno nella rubrica ascoltabile anche in streaming su www.radioalfa.fm, si intitola “Io che porto la giubba… Dall’endometriosi verso uno spazio differente” ed è stato scritto nel 2008 dal ginecologo Rosario Idotta e dalla psicologa Eva Gerace, che sarà ospite a Radio Alfa. Il libro parla dell’endometriosi, e di come essa possa condizionare la vita di una donna, fino a stravolgerne i ritmi di vita! Un lavoro, “obbligatoriamente” a quattro mani, che descrive una malattia feroce, a volte invalidante, e i progressi della medicina per curarla, ma che vuole raccontare anche il dramma di chi la vive, di chi ne soffre a lungo prima di diagnosticarla, di chi ne è condizionato nella propria vita sociale e intima. Il libro, edito da Città del Sole, si basa sulle testimonianze delle pazienti, tratta temi quali l’epidemiologia dell’endometriosi, il dolore pelvico cronico, i percorsi clinici – diagnostici, la terapia, la endoscopia ginecologica e gli aspetti psicologici, senza tralasciare un fatto importante, e cioè che la ricerca è sulla buona strada e che si delineano sempre più chiaramente le possibili cause della malattia. Uno degli aspetti più interessanti del testo, che si articola in varie sezioni, è un interrogativo preciso: perché proprio nella nostra epoca, nella quale la donna ha conquistato spazi che mai aveva avuto, si è giunti a questi estremi di sofferenza? Il libro, realizzato in collaborazione con l’Associazione Italiana Endometriosi ONLUS, oltre ad essere un’utile guida informativa sulla patologia, analizza le cause che spingono la donna a percepire la femminilità come dolorosa, alla luce della cultura odierna.

Lascia un Commento