A Baronissi rivive la vicenda dei confinati politici (AUDIO)

Baronissi rivive la storia dei confinati politici con “Passarono di Qui“, un incontro nel quale si è discusso della vicenda dei confinati politici a Baronissi.

Una ricerca storica complessa che ha visto impegnato Umberto Landi, presidente dell’associazione Unesco di Baronissi, secondo il quale alcune tracce di confinati a Baronissi sono rimaste, tra persone in età avanzata che all’epoca avevano intorno ai 20 anni ed ora hanno raggiunto e superato ottant’anni.

Tra questi vi era Danilo Mannucci, personaggio influente nel panorama politico antifascista italiano che lavorò nella fabbrica di tabacco che prima esisteva nella frazione di Sava.

Abbiamo raccolto la testimonianza di Fillippo, figlio di Danillo Mannucci.

Ascolta le sue parole al microfono di Francesco Ienco.

 

Intervista Filippo Mannucci

Lascia un Commento