915mila euro dalla Regione per l’inclusione sociale di studenti con disabilità visiva e uditiva

Sono stati approvati ieri in Giunta Regionale interventi di inclusione sociale degli studenti con disabilità sensoriale per una somma complessiva di 915mila euro.

In particolare si tratta di azioni e interventi a sostegno degli alunni con disabilità visiva per fornire loro testi scolastici in formato braille e/o a caratteri ingranditi, in modalità cartacea o elettronica, per consentire loro di prendere parte alle attività scolastiche. Previste anche azioni e interventi per garantire pari opportunità alle persone con disabilità di tipo uditivo.

Soddisfatta l’assessore all’Istruzione, Politiche sociali e Politiche Giovanili Lucia Fortini secondo cui si tratta di “misure concrete e interventi mirati per rendere più forti gli studenti campani, più fiduciose le loro famiglie, più aperto, coeso ed inclusivo il sistema scuola della Campania

Lascia un Commento