80mila case abusive in Campania. Per De Luca impossibile abbatterle tutte

In Campania ci sono almeno 80mila case abusive. Lo ha detto ieri sera il governatore De Luca partecipando a un convegno a Salerno. Impossibile abbatterle tutte piuttosto per De Luca si tratta di un grande capitolo che può dare lavoro a professionisti che saranno impegnati nella sanatoria per i prossimi due anni.

Nessun condono per le case costruite nelle zone a vincolo paesaggistico o a rischio sismico idrogeologico, o condomini costruiti con capitali camorristici

Lascia un Commento