8 veicoli con targhe estere sequestrati nel Salernitano

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

8 veicoli con targhe estere sono stati sequestrati nel Salernitano da parte della Guardia di Finanza. Continuano a ripetersi, infatti, i casi di cittadini italiani o residenti in Italia che circolano con veicoli immatricolati oltrefrontiera, soprattutto nei Paesi dell’Est Europa così da abbattere i costi di bollo auto e assicurazione.

Ci sono poi coloro che cercano, in questo modo, di nascondere al Fisco la proprietà di auto di lusso che non si concilia con i redditi dichiarati. Già dal 2018 sono in vigore specifiche norme che vietano, a coloro che risiedono in Italia da più di 60 giorni, di circolare con auto che non siano immatricolate nel nostro Paese. Nel fine settimana le Fiamme Gialle di Salerno hanno sequestrato 8 autoveicoli, la maggior parte dei quali immatricolati in Bulgaria. A ciascun automobilista è stata contestata anche la violazione al codice della strada, con una sanzione amministrativa che può arrivare anche a 2.800 euro.

 

Nei confronti dei conducenti di una Audi “A8” e di una Maserati “Ghibli” dal valore di 70mila euro, saranno invece avviati gli approfondimenti della posizione fiscale.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp