8 marzo, Giornata Internazionale della Donna. La testimonianza di Filomena Lamberti

Domani, 8 marzo, è la GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA. Una ricorrenza importante anche per riflettere su un problema sempre tristemente attuale… quello della violenza sulle donne.

A Radio Alfa, un anno fa, siamo stati i primi a raccontarvi la storia della salernitana Filomena Lamberti.

Nella notte del 28 maggio 2012, il marito le versò sul volto e sul corpo un intero flacone di acido muriatico: primo caso in Italia. Il marito non sopportava la decisione di Filomena di separarsi. Oggi Filomena ha 59 anni, si è dovuta sottoporre ad una trentina di interventi chirurgici. Eppure, nonostante tutto, Filomena si definisce libera e, ancora una volta attraverso Radio Alfa, fa appello a tutte le donne vittime di abusi e violenze a informarsi e a denunciare.

L’ha incontrata per noi Antonella Citro ieri a Padula in un incontro a tema

Riascolta

Filomena Lamberti

Lascia un Commento